Cosa comprare a Capri durante il soggiorno

Sei a Capri e vorresti portare con te un souvenir o un ricordo della tua vacanza? Scopri con la nostra guida quali sono le particolarità dell’isola azzurra e cosa è utile portarsi a casa come ricordo.

Il successo dell’isola di Capri

L’Italia è un punto di riferimento per storia, architettura, bellezze naturali ma anche – e viene da dire soprattutto – per la moda. L’isola di Capri ne è uno degli esponenti maggiori fin dall’ottocento. Amata dagli italiani, orgoglio dei campani e meta ambita dai turisti internazionali, Capri è l’isola partenopea che meglio rappresenta la nostra Dolce Vita. Oriana Fallaci, nel suo libro L’Italia della Dolce Vita descrive alla perfezione l’ascesa di quest’isola nell’Olimpo: “È ormai un secolo e mezzo che Capri è di moda e la sua gloria non accenna a diminuire. I poeti, i ricchi, le anime vaganti iniziarono la conquista di Capri fin dal 1826, quando i tedeschi innamorati della cultura classica, lanciati sulle orme di Goethe, credettero di aver trovato nell’isola selvaggia la nuova Ellade e la ribattezzarono ‘Das homerische Capri’.”
Luogo fantastico dove la realtà si confonde col mito – dalla colonizzazione greca alle leggende delle sirene – non stupisce che la bella Capri sia tutt’ora uno dei punti di riferimento della moda non solo italiani, ma mediterranei.

Capri è l’esponente principale della Dolce Vita perché è in grado di coccolare e viziare i turisti come nessun altro posto nel nostro Paese. Passeggiare per i suoi vicoli può far sentire ogni ragazza la nuova Audrey Hepburn, Jackie Kennedy o Sophia Loren e l’isola alimenta questi sogni dando mille e una possibilità di shopping. Ovviamente le grandi firme e le boutique di lusso internazionali hanno preso piede, ma l’artigianato locale sopravvive con tenacia e vorremmo darvi un po’ di consigli per tornare a casa soddisfatti e pieni di souvenir strepitosi.

Abbigliamento di Capri

Conosciamo tutti i pantaloni Capri? Hanno avuto un strepitoso successo dagli anni ’50 e sono tuttora immancabili in ogni guardaroba, femminile o maschile che sia. Nella famosa boutique La Parisienne, situata in Piazza Umberto I – chiamata la Piazzetta – potrete farvi confezionare in un giorno dei pantaloni Capri su misura. La Parisienne è l’ideale anche se cercate tuniche, kaftani o semplicemente un bell’abito, dal momento in cui ha una stupenda selezione dei migliori designer italiani. Anche Anacapri – paesino più entroterra – offre una vasta scelta di boutique, anche più economiche. Art Tricot ad Anacapri crea stole e coprispalle su misura che non vi deluderanno.

Sandali Artigianali

Un altro must della moda sono i sandali capresi rigorosamente fatti a mano con il miglior cuoio, colorati e decorati secondo ogni gusto, sono immancabili nella collezione estiva di ogni donna. Amati alla follia da Jackie Kennedy, fece aprire un negozio in tarda notte pur di poterne scegliere un modello in tutta tranquillità. Il negozio in questione è Canfora, eccezionale boutique dove è possibile farseli creare su misura e secondo i propri gusti. Per omaggiare la First Lady, Amedeo Canfora creò il modello K. decorato con un intreccio di anelli dorati che fa tendenza ancora oggi. Ovviamente una boutique di questo genere ha i suoi prezzi, ma l’isola è piena di tante botteghe che sapranno darvi un prodotto di pari qualità ad un prezzo più conveniente. Anche per le calzature, se vi spostate ad Anacarpi troverete l’Arte del Sandalo Caprese, una bottega molto affermata dove – essendo meno VIP di Canfora – potrete trovare ottime offerte.
cosa comprare a Capri

I Profumi di Capri

Passeggiando per l’isola vi renderete conto di quanto sia profumata. Non sono solo la rigogliosa vegetazione e l’odore di salsedine, ma anche le tante botteghe che imbottigliano fragranze indimenticabili.
Nel 1380 l’allora sovrana di Napoli Giovanna D’Angiò fece visita a Capri, il priore della Certosa raccolse così dei fiori per omaggiare il suo arrivo. Dopo qualche giorno, svuotando il vaso si rese conto che l’acqua aveva assunto una fragranza particolare. Si rivolse a un religioso alchimista, che accertò che il profumo era di Garofilium silvestre caprese. Da questi scritti ritrovati e concessi a un chimico piemontese nacque poi un piccolo laboratorio di profumi.
Questa è la storia che ci racconta Carthusia, famosissima bottega che crea fragranze con fiori ed erbe locali. Acquistare un profumo in uno dei diversi punti vendita di Carthusia è il modo migliore per riportare un po’ di Capri a casa. Qui il link per acquistare i loro prodotti
cosa comprare capri

La Campanella di Capri

La leggenda narra che un pastorello orfano di padre, non possedeva altro che una pecorella. Una sera, mentre raccoglieva dei fiori per la madre, si accorse che l’animale era sparito. Disperato per la perdita della loro unica fonte di sostentamento pianse a lungo, ma a un certo punto sentì un debole scampanio e credendo fosse la campanella al collo della pecora seguì il suono. Correndo correndo, vide una luce improvvisa e gli apparve San Michele sul suo cavallo bianco. Il santo consolò il piccolo e gli donò la campanella che indossava come ciondolo, gli disse di seguire sempre il suo suono in modo da salvarsi da ogni pericolo e sparì. Dopo aver ritrovato la sua pecora, il bimbo tornò a casa e donò la campanella alla madre. Da quel giorno la loro vita cambiò e fu ricca di fortune.
Questa è la storia della Campanella di Capri, souvenir tipico dell’isola. È leggenda che la campanella vada donata ad una persona speciale, poiché ad ogni rintocco si avvererà un suo desiderio. Sono tantissimi i negozi dove potrete trovarla, in qualsiasi colore, dimensione e materiale. Sicuramente potrebbe essere un pensiero low-cost da riportare ai vostri cari, raccontando loro la leggenda del pastorello capiranno che è un dono ricco di sentimento.

I Prodotti Tipici

Si sa: non c’è Dolce Vita senza un delizioso piatto di pasta e un ottimo bicchiere di vino. Anche il palato vuole la sua parte, a casa come in vacanza. Capri non vi deluderà neanche dal punto di vista culinario.
Dovrete assaggiare i ravioli capresi, vera bandiera dell’isola: impasto leggero di metà farina e metà acqua; farciti con caciotta sorrentina, parmigiano e maggiorana; conditi con pomodoro fresco, parmigiano e basilico. Non so voi, ma io ho improvvisamente fame! Anche la variante fritta è ottima, ideale per uno spuntino. A 30 metri dalla Piazzetta si trova Capri Pasta, dove potrete acquistarli. Se non avrete modo di portarli a casa non vi preoccupate: ve li spediranno nel giro di una giornata.
C’è un piatto che omaggia l’isola anche nel nome, la mangiamo tutti – soprattutto d’estate: la Caprese! Mozzarella di bufala, pomodori freschissimi, basilico e dell’eccellente olio di oliva. Un piatto semplice, ma di lusso. La variante in panino è eccezionale per portarsi il pranzo in spiaggia od in mare. Quando il pane avrà assorbito i liquidi della mozzarella e del pomodoro, desidererete non mangiare altro per tutta la vita. E se in barca vi si schizzerà d’acqua salata, chissà non sia ancora più buono!

La torta Caprese

Di Caprese non c’è solo l’insalata, ma anche la torta. Apprezzatissima e preparatissima da tutte le nonne d’Italia, è tanto buona quanto semplice. Un’esplosione di bontà in un semplice impasto con cioccolato e mandorle.

cosa comprare capri

Il Limoncello

Indimenticabile. Ogni dolce si accompagna perfettamente con un liquore. In ogni casa caprese c’è una bottiglia di limoncello pronta per ogni occasione. In realtà diversi paesi campani si combattono la creazione del limoncello, ma non stentiamo a credere che siano tutti buoni. Prodotto localmente con i limoni del giardino, il limoncello di queste terre potrebbe essere il liquore più buono che abbiate mai bevuto. A Marina Capri troverete un negozio dove ve lo faranno assaggiare gratuitamente e – oltre al liquore – vendono prodotti al limone di ogni tipo, dai dolcetti al limone alle saponette. I limoni sono protagonisti anche di un altro dolce: assaggiate i Caprilù, morbidissimi impasti di mandorle al limone. Li potrete trovare da Buonocore, una delle gelaterie più affermate dell’isola.

Come avrete capito, Capri è la meta ideale per i cultori del fashion e dell’ottima cucina. È un’isola meravigliosa, ricca di storia e natura, colorata e profumata. Vi abbiamo dato qualche consiglio su cosa assaggiare e cosa riportare a casa, ma siamo certi che il ricordo migliore vi rimarrà per sempre nel cuore.

Per raggiungere l’isola di Capri con i traghetti è possibile farlo attraverso la nostra pagina dedicata ai biglietti e orari dei traghetti verso Capri