Shopping a Positano? Ecco i souvenir da comprare

Una delle cittadine più belle della costiera amalfitana è senza dubbio la pittoresca e affascinante Positano, arroccata su un lato roccioso della costiera.
Fin dall’antichità è stata un luogo di villeggiatura amato dai romani per il clima mite quasi tutto l’anno, per la bellezza del paesaggio e sopratutto per la tranquillità che si respira passeggiando per le vie del paese.
Negli ultimi anni, come tutto il resto della costiera amalfitana, anche Positano è divenuta una meta esclusiva dello shopping e delle vacanze di lusso. Il centro cittadino, piccolo ma molto grazioso, ospita tutte le boutique e i negozi di artigianato del paese. Nella principale via dello shopping, Via dei Mulini e il vicino Viale Pasitea è possibile trovare tanti prodotti tipici, come le rinomate calzature di cuoio, i magnifici vestiti e costumi colorati, i caratteristici limoni e le immancabili ceramiche della costiera amalfitana.

I sandali di Positano

Le calzature di Positano hanno un’antica tradizione; da tantissimi anni gli artigiani della città producono splendidi sandali di cuoio di pregiata qualità. La nascita di questi sandali si deve alla fantasia e alla creazione di tanti artigiani del paese che per sopravvivere inventarono una semplicissima calzatura poi divenuta un successo commerciale e turistico. Queste bellissime calzature vengono fatte a mano da abili artigiani che li decorano al momento come più piace. Oltre al tipico sandalo ad infradito o a ragno viene prodotto anche una scarpe di tela con suola fatta di corda, molto comoda in estate. Questi modelli vengono anche decorati con tantissime fantasie, come perline, pietre dure e brillantini, rendendo questa calzatura molto apprezzata ed elegante.

cosa comprare positano

La famosa Moda Positano

Altro prodotto tipico della città di Positano sono gli immancabili vestiti colorati, essi vengono prodotti da preziose sartorie e vendute nelle migliori boutique del paese. Molto conosciuta nel mondo è la Moda Positano, per via dell’eleganza dei vestiti decorati con bellissimi disegni floreali o sgargianti tinte estive. Queste botteghe nate come piccoli laboratori, nel tempo sono sempre più cresciute e apprezzate per la qualità e bellezza dei tessuti, come il fresco lino o la canapa. Altro abbigliamento tipico e molto conosciuto sono i costumi da bagno, pezzi unici e rigorosamente artigianali. Fin dalla nascita del bikini, Positano ha creato tanti modelli di vario tipo, da quello floreale, a tinta unita e negli ultimi anni quello che richiama i vivaci colori e le fantasie del luogo. Lo stile Positano da sempre si è imposto sul mercato della moda proprio per la creatività degli artigiani che hanno saputo usare questi preziosi tessuti, il lino, il cotone e la garza.
Oltre a vestiti e costumi da bagno vengono prodotti anche numerosi accessori abbinati al mare, come borse, bermuda, parei, abiti da sera e anche eleganti abiti da sposa.

I limoni gialli della costiera

Per chi non vuole portare a casa solo un meraviglioso souvenir di Positano, può comprare dei buonissimi limoni della costiera amalfitana, famosi in tutto il mondo per la preparazione di dolci e di fresche granite. Questo frutto cresce sui tanti terrazzamenti che si affacciano ripidi sul mare; grazie al clima mite viene prodotto un gustoso e profumato limone di qualità. Apprezzato in tutto il mondo per l’elevata qualità che possiede, oggi viene ampiamente commercializzato per la creazione di dolci, marmellate, sorbetti e granite.

cosa vedere e comprare a sorrento

La ceramica

Una delle caratteristiche per chi visita Positano e la costiera amalfitana è l‘antica tradizione della produzione di ceramica. Come tutte le cittadine della costiera, anche Positano vanta una lunga storia legata alla ceramica. Questa produzione risale a molti anni fa e da sempre è stata prodotta in questa zona, inizialmente per uso proprio, mentre negli ultimi anni viene venduta come souvenir per i turisti. Oggi vengono venduti tantissimi manufatti di alta qualità, come bicchieri, piatti, statue, vasi, quadri, mattonelle e soprattutto i tanti animaletti di ceramica. I colori più usati per dipingere la ceramica sono bellissime tinte pastello come il giallo e il blu, che richiamano lo splendido mare azzurro o i bellissimi e profumati limoni della costiera. Oltre a questi colori e immagini, vengono anche disegnate stupende scene di vita quotidiana o incredibili panorami della cittadina vista dal mare o al tramonto.
Sono sempre più le botteghe che producono piccoli souvenir al momento, anche per far conoscere ai tanti turisti, questa antica arte. Inoltre è possibile anche realizzare, con le proprie mani e con l’aiuto di un artigiano, un piccolo manufatto di ceramica, che il turista poi porterà a casa.

cosa comprare positano

Categorie: Costiera Amalfitana